Auguri di Buon Natale e di buona musica!

Pubblicato il 17 Dic 16 in blog | Nessun commento

Auguri di Buon Natale e di buona musica!

Un altro anno sta per volgere al termine e io, ancora una volta, mi guardo indietro e mi concedo un momento per fare il punto della situazione. Il 2016 è stato ricco di novità come poche altre annate, e non lo dico tanto per dire: se gennaio mi ha visto impegnato nel lancio del singolo Exodus dedicato al tema dell’immigrazione clandestina, a luglio è arrivato l’album Piccola Collezione, antologia con 15 brani selezionati e 2 inediti. Settembre è stato invece il mese dei festeggiamenti per un traguardo notevole: il superamento delle 10.000 visualizzazioni per il brano Calore Umano pubblicato su Youtube, mentre in novembre vi ho coinvolti nella votazione del singolo È il nostro momento per il concorso nazionale Musica contro le Mafie. E questo solo per citare gli avvenimenti più importanti in ambito musicale!

Parte delle energie sono state spese anche per l’attività di scrittura, una passione che coltivo in questo blog e che mi permette di comunicare con musicisti e con chi, come me, cerca di portare avanti un lavoro artistico basato sulla qualità e non sull’apparenza. Due articoli che segnalo a titolo di esempio sono Alcune cose che ho imparato suonando in Italia e Come guadagna un cantante? Ti racconto la mia esperienza. Anche qui, l’invito non può che essere quello di seguirmi per continuare a scoprire il fantastico mondo della musica indipendente italiana d’autore. Ma ora guardiamo avanti perché voglio anticiparvi un progetto sfizioso che ho in cantiere e su cui lavorerò durante il periodo natalizio… Ebbene sì amici, si tratta di un nuovo album che uscirà a marzo del prossimo anno!

Tantissime le collaborazioni e i contenuti che ho in serbo: si passa dal pop moderno al rock progressive, da ballate cantautoriali a brani che sfiorano la musica classica… un gran bel mix insomma, con al centro ancora una volta lui, l’amore, protagonista in tutte le sue sfumature e i suoi risvolti. Stavolta voglio però cantare l’amore in modo diverso, e quando dico diverso intendo assoluto. Quell’amore prima di tutto per la vita, che molto dipende da noi e dal nostro atteggiamento, da un punto di vista che non è il mio ma è quello nascosto dentro di me. Non a caso il titolo sarà L’altro da me, a indicare quel lato segreto di cui anch’io, come tutti, sono consapevole. Appuntamento quindi a marzo per un fiume di musica firmata Luca Lastilla!

Non mi resta che ringraziarvi per il vostro affetto e la presenza ai miei concerti, augurandovi un Natale felice, sereno e pieno di musica. Un abbraccio affettuoso, il vostro Luca.

Leggi anche...

La mia generazione
visualizzazioni 376
Cose della nostra generazione che dimentichiamo Girellando su internet mi sono imbattuto in questo post e non posso far altro che pubblicarlo perch...
3 eventi rock per la tua estate
visualizzazioni 437
Tempo d'estate e di feste in spiaggia, ma anche di canzoni, musica e festival rock. Se come me ami stare all'aria aperta e goderti il sole, allora...
Un turno in sala prove
visualizzazioni 492
La sala prove è un turno in cui tutto può accadere. È giovedì, sono le 19, 30 e mi reco come sempre in sala prove per effettuare le mie belle prove...
La musica in Irlanda
visualizzazioni 427
A Dublino si ascolta la musica dal vivo in ogni luogo È sempre più difficile qua da noi suonare dal vivo o sbaglio? Quando ti presenti ad un locale...